IC TOSCANINI

Primaria Turla

Print Friendly, PDF & Email

23 aprile 2018


La classe quinta A, sabato 21 aprile si è ritrovata in piazza Martiri della Libertà per la raccolta fondi dell’UNICEF.

I ragazzi, divisi in gruppi e accompagnati da alcune mamme molto disponibili, con grande impegno e convinzione hanno “invaso” il mercato cittadino e venduto tutte le orchidee inviate dall’associazione.

I soldi ricavati dalla vendita sono a sostegno del progetto “Bambini Sperduti”, colpiti da conflitti, violenze, calamità o povertà, alla ricerca di una vita migliore.

Grazie ai ragazzi e alle mamme che hanno collaborato per la buona riuscita dell’iniziativa.

 

 

 

 


25 febbraio 2018


GIORNATA BULLISMO E CYBERBULLISMO


                                                                                                       

CLASSI PRIME

CLASSI SECONDE

L’attività, della durata di due ore, ha previsto:

– la visione di alcuni spezzoni di film sul tema del bullismo (“La Bella e la Bestia”, “Il brutto anatroccolo”, “La gabbianella ed il gatto”, “A Bug’s Life”).

– La discussione in grande gruppo e l’individuazione dei comportamenti dominanti, in ogni spezzone.

– La creazione, in piccoli gruppi misti, di striscioni che illustrano i comportamenti individuati.

– La riflessione conclusiva di grande gruppo:

“Tante storie …un insieme di comportamenti… un’unica riflessione: cancelliamo il bullo”.

 

CLASSI TERZE

Gli alunni di 3 A e B dopo aver visionato vari filmati relativi agli atteggiamenti negativi dei bulli, hanno tradotto in disegni le immagini trasformandole da negative a positive. “Come possiamo combattere il bullismo?” A questa richiesta i bambini hanno risposto con elaborati grafico pittorici significativi.

CLASSE QUARTA A

Lo slogan “uniamoci e sbulloniamoci” è stato ideato dai bambini di 4^A dopo aver visionato spezzoni del film “Un ponte per Terabithia”.

 

 

 

 

 

I bambini hanno condiviso le loro esperienze personali raccontando episodi di bullismo che hanno vissuto in prima persona nei ruoli di bulli e/o vittima o come semplici osservatori.

 

 

 

Dai loro vissuti personali e dalle loro riflessioni è emerso quanto siano importanti i valori dell’amicizia e dell’unione per poter combattere questo fenomeno. È stato  quindi realizzato un cartellone con al centro lo slogan incorniciato con i loro messaggi di pace e condanna alla violenza e al bullismo.


 

CLASSE QUARTA B

 

Il treno del Bullismo, carico di odio, cattiveria, rabbia, paura, egoismo e male… è in partenza.

 

 

 

 

 

“Noi scegliamo il RISPETTO!!!”

 

 

 

 

Lascia il posto ad un altro treno… quello del “RISPETTO”. I suoi vagoni sono pieni di Amore, Gioia, Unione, Collaborazione, Amicizia e Bene.

 

 

CLASSE QUARTA C

In seguito alla visione di un filmato e successiva discussione, poesia visiva e definizione, con ricerca etimologia, del termine “bullismo”.

 

CLASSE QUINTA

Dopo aver visto il filmato “Stop al bullo”, realizzato dalla provincia di Pordenone, i ragazzi hanno discusso l’argomento calandolo nella loro realtà quotidiana. Hanno poi elaborato degli slogan, giocando con le rime, tenendo in considerazione ciò che è emerso durante la discussione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Archivio Anno Scolastico 2016/17

13 maggio 2017


UNICEF

Vendita delle orchidee – 6 maggio 2017


10 maggio 2017


Giornata della Legalità

 


Progetto Sicurezza

Una matita per il Ruanda

Open Day

Progetto “Puliamo il Mondo” classi quarta e quinte