IC TOSCANINI

Progetto Sicurezza Turla

Print Friendly, PDF & Email

3 Giugno 2017


La biciclettata (classi 5 A-B) che si è svolta il 30 Maggio a conclusione del Progetto Sicurezza.

Percorso: scuola-Villa Mazzotti (merenda e giochi) utilizzando pista ciclabile, con soste per osservare segnaletica.

Accompagnatori: due agenti polizia locale e sig.ra Baghino – staff del Sindaco per la sicurezza.


Febbraio-Marzo 2017


Progetto SICUREZZA- Educazione Stradale:

“ BIMBI & LA STRADA”    

A.S. 2016/2017

Nei mesi di febbraio e marzo 2017, presso la scuola primaria Turla, si è svolto il Progetto Sicurezza – Educazione Stradale “Bimbi & la Strada” in collaborazione con la Polizia Locale di Chiari e il coordinamento della signora Lara Baghino, componente dello staff del Sindaco per la sicurezza. Il Progetto ha coinvolto tutti gli alunni della nostra scuola.

 

Sono state svolte le seguenti attività:

  • Visite alla sede della Polizia Locale.
  • Visione di slide riguardanti la strada e le parti che la compongono: la carreggiata, la corsia di marcia, la banchina, l’intersezione stradale, l’attraversamento pedonale, la corsia di emergenza, il passaggio a livello, la pista ciclabile. Si è insistito soprattutto sul corretto comportamento da tenere in strada, sia come pedoni che come ciclisti, sul rispetto e il significato delle regole del codice della strada, dei più importanti cartelli segnaletici e sul ruolo del vigile  nella nostra città.

Durante le lezioni sono stati effettuati:

  • percorsi esterni alla scuola, percorrendo piste pedonali ed eseguendo attraversamenti stradali. I nostri piccoli vigili non hanno mancato di segnalare tutte le infrazioni che vedevano e premiare con applausi le persone che agivano correttamente.
  • simulazione di un percorso nel cortile della scuola.

A chiusura del progetto è in programma, per le classi quinte, un’uscita in bicicletta con tragitto scuola-Villa Mazzotti accompagnati dai Vigili Urbani.

Alla fine del progetto, verrà consegnato ad ogni bambino un ATTESTATO di PARTECIPAZIONE.

 

Alcuni momenti…